Consigli per il cane

COME CONTROLLARE FIDO A DISTANZA?

Amiamo passare il tempo con Fido a giocare o a fargli le coccole. Purtroppo, non sempre è possibile e a volte siamo costretti a trascorrere lunghi periodi lontani da casa. Come fare allora a tenere il nostro pet sottocchio? Eccovi alcuni utili suggerimenti.

COME CONTROLLARE FIDO A DISTANZA?
COME CONTROLLARE FIDO A DISTANZA?

Telecamere

Uno dei modi migliori per controllare Fido è tramite una telecamera, in commercio ce ne sono molte con le più svariate caratteristiche. La comodità di queste apparecchiature è quella di poter vedere i filmati direttamente sul proprio smartphone, quindi ovunque ci troviamo.

Ogni brand e modello ha caratteristiche specifiche, alcune offrono la possibilità di direzionare la telecamera a proprio piacimento da remoto, altre permettono di inviare messaggi vocali in modo da poter tranquillizzare il nostro pelosetto. Sicuramente è la soluzione più efficace, ma non sempre la più economica.

Video-treat

Quando siamo lontani da casa per più di qualche ora potrebbe essere utile un sistema di sorveglianza che, oltre a controllare il cane, è capace di offrirgli qualche boccone succulento. In commercio, oltre alle telecamere, esistono infatti dispositivi in grado di videosorvegliare il nostro pet ma anche di attivare meccanismi di erogazione automatica del cibo o comunque a comando a seconda di quelle che riteniamo siano le esigenze di Fido. Alcuni di questi dispositivi hanno anche la possibilità di collegarsi ad Alexa. Insomma, se dovessimo andare via di casa, Fido sarà in ottime mani…ovvero le nostre.

Quando Fido ama le fughe

Non sempre le nostre esigenze sono relative alla videosorveglianza di Fido quando siamo lontani da casa. Molto spesso, infatti, vogliamo capire dove si trovi il nostro curiosissimo amico a quattro zampe dedito alla fuga. Alcuni dispositivi in GPS sono in grado di tracciare il percorso dei nostri pelosetti e dirci in tempo reale se si sta allontanando dall’area di copertura.

Pronti, partenza, via

E se proprio dobbiamo partire per lunghi periodi e non sappiamo come fare? Beh, in quel caso il consiglio migliore è sempre quello di avvalersi di un servizio di pet-sitter. È possibile sia avere persone che vengono a controllare il nostro pet più volte durante il giorno a seconda delle nostre disposizioni oppure portare direttamente Fido a casa della persona che si prenderà cura di lui in nostra assenza. In molti casi si tratta di case che ospitano anche altri cani o animali e così non mancheranno occasioni di socializzazione e gioco tra i pelosetti.

Scopri anche altri consigli utili sul nostro Pet Magazine!