Parassiti del cane
Parassiti del gatto
Parassiti in casa

COME PROTEGGERE IL TUO CANE O GATTO DALLE PULCI?

Sapevi che la diffusione delle pulci aumenta durante i mesi più caldi? Il clima caldo e umido, infatti, fornisce le condizioni ottimali a una rapida riproduzione e una maggiore produzione di uova. Questo significa che le uova di pulci possono trovarsi in tutti i posti che ami frequentare d’estate con il tuo cane o gatto: il parco, i boschi, i prati e persino il tuo giardino, aumentando il rischio di infestazione.

COME PROTEGGERE IL TUO CANE O GATTO DALLE PULCI?
COME PROTEGGERE IL TUO CANE O GATTO DALLE PULCI?

Da dove vengono le uova delle pulci?

Animali randagi, animali infetti e animali selvatici (come volpi, tassi, cervi, roditori, ricci e uccelli) possono agire come “campo base” per le pulci. Mentre si aggirano nei dintorni possono contaminare con le uova delle pulci le aree suburbane, urbane e di campagna, compresi i giardini delle case.

Dove vengono deposte le uova di pulce?

Le pulci si riproducono e depongono uova solo quando si trovano su un ospite a sangue caldo (ad esempio animali selvatici o domestici). Una volta sull’animale, se sono presenti sia pulci maschi che femmine, la produzione e la deposizione delle uova possono iniziare dopo sole 24 ore. Le pulci femmine possono produrre fino a 50 uova al giorno in condizioni ottimali, il che significa che le pulci possono rapidamente crescere in numero durante i mesi più caldi.

Come arrivano nel mio giardino le uova delle pulci?

Le uova delle pulci sono lisce e scivolose, quindi si staccano facilmente dall'ospite e cadono nell'ambiente circostante. Poiché sono molto piccole (circa 0,5 mm di dimensione) e di colore bianco perlaceo, le uova delle pulci possono essere praticamente impossibili da individuare ad occhio nudo. Ciò significa che potrebbero trovarsi nel tuo prato, nel tuo parco preferito o nella tua casa di campagna.

Quanto tempo impiega una pulce per passare da uovo a stadio adulto?

Le uova delle pulci si schiudono in larve, successivamente diventano pupe e infine si trasformano in pulci adulte. L’intera trasformazione può richiedere un minimo di soli 14 giorni nei mesi più caldi, quando le condizioni sono ottimali. Una volta diventate adulte le pulci hanno solo pochi giorni a disposizione per trovare il loro prossimo pasto, quindi si attaccano senza difficoltà al primo animale che passa loro vicino per riprodursi.

Come posso proteggere il mio cane/gatto dalle pulci?

Durante i mesi estivi, quando le pulci sono più numerose, c’è un modo semplice e veloce per proteggere adeguatamente il tuo cane o gatto: è fondamentale eseguire con regolarità dei trattamenti antipulci con prodotti appositi. Poiché nessun prodotto può impedire alle pulci di saltare sugli animali domestici, però, bisogna tenere a mente che può capitare di vedere qualche pulce anche su un animale trattato prima che il prodotto faccia effetto. 

Vuoi sapere di più sulle pulci? Clicca qui.