FAQ

Una selezione di domande e risposte sulla gamma Frontline

Frontline TriAct

L’esposizione ai pappataci avviene nei mesi caldi, per un periodo di durata variabile a seconda delle regioni e degli spostamenti. Quando i pappataci minacciano il cane, è opportuno trattarlo con un prodotto come FRONTLINE TRIACT che, oltre ad agire contro pulci e zecche, è repellente e insetticida verso i pappataci: in tal modo l’insetto non compie il pasto di sangue sul cane (azione repellente) ed è poi eliminato (azione insetticida).

Non sono stati eseguiti studi con FRONTLINE TRIACT su animali in gravidanza o in allattamento.

Nelle zone endemiche, il cane può essere punto dai pappataci anche in casa. Va anche ricordato che i pappataci sono attivi specificatamente durante le ore serali e notturne, quindi il cane può essere esposto a questi insetti in occasione della sua passeggiata serale. È buona abitudine proteggere anche il cane che vive prevalentemente o esclusivamente in casa, oltre che da pulci e zecche, anche dai pappataci, soprattutto nelle zone e nei periodi a rischio.

Come principio generale, durante la gravidanza è buona norma evitare il contatto diretto con sostanze chimiche. Qualora una donna in gravidanza debba applicare il prodotto al cane deve indossare i guanti, per evitare un contatto diretto con il prodotto.

FRONTLINE TRIACT è repellente e insetticida verso i pappataci: in tal modo l’insetto non compie il pasto di sangue sul cane (azione repellente) ed è poi eliminato (azione insetticida), riducendo il rischio che vada a colpire altri cani.

I principi attivi di FRONTLINE TRIACT, Fipronil e Permetrina, si distribuiscono sulla superficie del corpo del cane entro 24 ore dall’applicazione. FRONTLINE TRIACT va applicato 24 ore prima di recarsi in zone a rischio e l’applicazione va ripetuta ogni 4 settimane.

1. Separare 1 blister ed estrarre la pipetta
2. Tenendo la pipetta in posizione verticale, tagliare l'apice e aprirla.
3. Separare il pelo alla base del collo per rendere visibile la pelle.
4. Porre la punta della pipetta sulla pelle e premerla, applicare circa metà del contenuto alla base della testa.
5. Ripetere la procedura tra le scapole fino a che la pipetta non è completamente vuota. Assicurarsi che il prodotto sia applicato direttamente sulla pelle e non sul pelo. Non massaggiare.

L’intervallo tra due trattamenti consecutivi con FRONTLINE TRIACT è di 4 settimane.

FRONTLINE TRIACT può essere utilizzato su cuccioli a partire dalle 8 settimane di vita e dai 2 kg di peso.

FRONTLINE TRIACT può essere utilizzato su qualsiasi razza di cane a partire dalle 8 settimane di età e di 2 kg peso.

Per cani di peso superiore a 60 kg, va utilizzata la corretta combinazione di due formati di pipette, che corrisponda il più possibile al peso corporeo del cane.

Il periodo d’intervallo di ritrattamento di ciascun prodotto è indicato sul suo foglietto illustrativo. Rivolgetevi al vostro medico veterinario per specifiche informazioni in relazione al prodotto utilizzato. L’intervallo tra 2 trattamenti di FRONTLINE TRIACT è di 4 settimane.

FRONTLINE TRIACT mantiene la sua attività nei confronti delle pulci quando gli animali trattati sono sottoposti ad immersioni occasionali in acqua (ad esempio nuoto, bagni). Tuttavia si consiglia di non lavare o permettere ai cani di nuotare nelle 48 ore successive al trattamento.

FRONTLINE TRIACT va applicato in due punti: metà del contenuto della pipetta alla base della testa e metà alla base del collo tra le scapole.

FRONTLINE TRIACT è specifico per il cane. Non va utilizzato nei gatti perché potrebbe causarne la morte. La Permetrina, il principio attivo dotato di attività acaricida, insetticida e repellenza, non è tollerata dai gatti, ove potrebbe determinare reazioni avverse potenzialmente letali. In caso di esposizione cutanea accidentale di un gatto, lavarlo immediatamente con shampoo o sapone e ricorrere rapidamente alle cure di un medico veterinario.

FRONTLINE TRIACT, specifico per il cane, è repellente e insetticida verso i pappataci (flebotomi). Inoltre, elimina pulci e zecche, repelle ed elimina le mosche cavalline (Stomoxys Calcitrans) ed è repellente verso le zanzare (Culex Pipiens). FRONTLINE TRIACT non va utilizzato nei gatti e nei conigli.

Quando si utilizza FRONTLINE TRIACT in un cane che convive con dei gatti, questi va tenuto separato dai gatti fino a che il sito di applicazione sul cane stesso non si sia completamente asciugato, come indicato dal foglietto illustrativo. In seguito, i gatti possono di nuovo stare in contatto col cane trattato. Tali cautele vanno estese a tutti i prodotti per cani che contengono Permetrina.

Dopo il trattamento FRONTLINE TRIACT elimina nuove pulci e zecche infestanti entro 6 ore.
Le pulci C. felis già presenti sul cane al momento del trattamento vengono eliminate in 24 ore.
Le zecche vengono eliminate entro 48 ore dal trattamento, se queste sono già presenti al momento dell’applicazione del prodotto.

Lavare immediatamente il gatto con detergente (shampoo o sapone) per rimuovere il più possibile il prodotto dalla cute e dal pelo del gatto. Quindi ricorrere rapidamente alle cure di un medico veterinario.

FRONTLINE TRIACT contiene i principi attivi Fipronil e Permetrina. Una volta applicato il prodotto, entrambi i principi attivi si distribuiscono sulla cute. Pulci, zecche, flebotomi, mosche cavalline e zanzare sono eliminati per contatto diretto con il prodotto senza che sia necessario lo svolgimento del pasto di sangue.

FRONTLINE TRIACT va utilizzato esclusivamente sul cane. Non utilizzare FRONTLINE TRIACT in gatti o conigli, perché potrebbero verificarsi reazioni avverse potenzialmente mortali.

NON USARE NEI GATTI E NEI CONIGLI. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Tenere fuori dalla portata dei bambini e usare particolare attenzione finché il sito di applicazione non sia asciutto. Non utilizzare Frontline® Tri-Act nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane o di peso inferiore a quello indicato per ogni confezione. L’uso scorretto può essere nocivo. È un medicinale veterinario, chiedi consiglio al tuo veterinario. Aut. Pub. 12/VET/2019

Leggere attentamente il foglio illustrativo. Tenere fuori dalla portata dei bambini e usare particolare attenzione finché il sito di applicazione non sia asciutto. Non utilizzare nei cuccioli e nei gattini di età inferiore alle 8 settimane o con un peso inferiore a quello indicato per ogni confezione. Non utilizzare Frontline Combo Spot on Gatti in furetti di età inferiore ai 6 mesi. Non usare nei conigli. L’uso scorretto può essere nocivo. Sono medicinali veterinari, chiedi consiglio al tuo veterinario. Aut. Pub.12/VET/2019

© 2019 | Tutti i diritti riservati - Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A. - Via G. Lorenzini, 8 - 20139 Milano
Capitale Sociale: Euro 2.143.360,00 int. vers. Codice Fiscale e numero di Iscrizione al Registro Imprese Milano 00221300288 P.IVA 11284400154 REA n. 1453256 - PEC mailto:BIAHitalia@legalmail.it 
Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento della C.H. Boehringer Sohn AG & Co.KG - Società con socio unico