Consigli per il cane
Consigli per il gatto

I migliori trasportini per cane e gatto

Piccolo, grande, pelo lungo, pelo corto, nero, bianco e chi più ne ha più ne metta. I nostri amici a 4 zampe sono tutti diversi e ognuno è speciale con le sue peculiarità, così come sono diverse le attività e le ragioni per cui dobbiamo trasportarli da un posto all’altro. Anche i trasportini per il gatto e per il cane che usiamo possono essere molto diversi e adattarsi alle singole situazioni ed esigenze nostre e dei nostri pelosetti. Vediamo insieme i migliori trasportini, impariamo a conoscerli ed usarli nelle situazioni corrette.

trasportini cane e gatto
trasportini-cane-gatto

Trasportini per cani e gatti: uno per ogni esigenza

Trasportino box in metallo

Si tratta di trasportini per cani e gatti simili a grandi gabbie, pieghevoli e difficili da manomettere, hanno infatti il vantaggio, rispetto a quelli in plastica, di essere molto resistenti e permettere una buona visuale dell’animale da tutte le parti, possono ospitare animali di grande taglia e anche quelli più piccoli visto che alcuni sono regolabili. Non tutti gli animali amano questo tipo di trasportino proprio perché restituisce una sensazione di eccessiva “esposizione” rispetto a quelli più protetti. Alcuni di questi trasportini per cani e gatti hanno la possibilità di dividere la gabbia in più parti e quindi trasportare più animali in un unico box.

Trasportino a forma di zaino

Si tratta di trasportini per cani e gatti di tessuto, alcuni dotati di un oblò, altri di apertura per la testa. Sono indicati per animali di piccola taglia. Ottimi per le lunghe passeggiate, sono i migliori amici di gatti e cani che amano viaggiare in compagnia del proprio compagno umano, magari usando il trasportino per riposarsi e fare da passeggeri quando la camminata diventa troppo faticosa. Poco adatti a quei cagnolini che amano masticare tutto, visto che sono fatti in tessuto o i gatti claustrofobici per le ridotte dimensioni dell’abitacolo. Molto facili da trasportare e riporre in valigia, ne esistono davvero in numerose varianti.

Trasportino a forma di borsa

Adatti soprattutto ai cani di piccola taglia, il trasportino a forma di borsa si colloca a metà tra un mini box in tessuto e un capo d’abbigliamento, non indicato per gli animali particolarmente irrequieti per evitare spiacevoli fughe. Meglio evitarli per trasporti prolungati se il cane è costretto in uno spazio contenuto per troppo tempo.

Trasportino rigido

Forse uno dei trasportini per cane e gatto più conosciuti e facili da pulire, è acquistabile in varie dimensioni e si adatta bene alle esigenze di Fido e Micio. Ha il vantaggio di essere abbastanza riservato e offre agli amici animali un senso di protezione e rifugio; per questo risulta comodo anche per lunghi viaggi. Meno pratico dal punto di vista dello spazio visto che, anche se smontabile, difficilmente, ingombrerà meno di quelli pieghevoli in metallo o in tessuto.

Insomma, esiste un trasportino per cani e gatti davvero uno per ogni gusto ed esigenza, combinando le necessità di trasporto con le inclinazioni dei singoli amici a quattro zampe.

Ricordate che per alcuni tipi di viaggi come quelli aerei, in treno, ma anche in macchina, esistono specifiche norme da rispettare e alcune compagnie hanno le proprie, meglio informarsi prima di viaggiare in modo da evitare spiacevoli inconvenienti.

Scoprite altre curiosità sul nostro Pet Magazine!