I cani e i gatti sognano? Facciamo un po’ di chiarezza

Anche gli animali sognano. Secondo la scienza, infatti, anche i pelosetti lo fanno o almeno alcuni di loro, tra cui cani e gatti. Guardando i nostri amici animali dormire può capitare di vederli sognare: alcuni sono più agitati del solito, come se mimassero una corsa, alcuni latrano e nei gattini piccoli si nota addirittura un riflesso di suzione. Ma cerchiamo di capire meglio di cosa potrebbe succedere quando cani e gatti sognano.

i cani e i sogni
i cani e i sogni

Le fasi del sonno di cani e gatti

In base agli studi effettuati sul tracciato cerebrale di cani e gatti, sono state identificate due fasi: REM (Rapid Eyes Movements) e SWS (Slow Wave Sleep). In particolare, la fase REM è quella che riguarda i sogni e, se negli esseri umani si caratterizza con rapidi movimenti degli occhi, da qui per l'appunto l’acronimo inglese REM, per i cani, ad esempio, si traduce in piccoli mugolii, contrazioni del muso e movimenti degli arti. Addirittura, secondo Stanley Coren, psicologo e ricercatore, i cani sognerebbero in maniera direttamente proporzionale alla loro grandezza. Insomma, più un cane è grande e più a lungo dureranno i suoi sogni.

Contenuto dei sogni degli animali

Ma cosa sognano cani e gatti? Le ipotesi sono varie ma sicuramente tra i sogni più ricorrenti ci sono il cibo, e come dargli torto, o litigi e attività svolte con altri animali. La capacità di cani e gatti di memorizzare comandi fa giungere alla conclusione che, proprio grazie alle loro capacità mnemoniche, i pelosetti possano sognare cose avvenute anche in passato esattamente come noi.

Non svegliare il can che dorme

Ed è proprio vero. I nostri amici animali hanno bisogno di dormire per non diventare stressati. Dormire e sognare può essere fondamentale per gli animali. Mentre il cane riesce ad adattarsi agli orari del padrone e seguirà i suoi stati di sonno/veglia, i gatti mantengono un’indole più selvaggia con un’attività maggiore tra il tramonto e l’alba quando è ora della caccia. Bisogna assecondare questi atteggiamenti e non forzare cane o gatto a cambiare le sue abitudini.

Ora che conoscete qualcosa in più della vita dei vostri animali sicuramente non potrete far a meno di chiedervi anche voi cosa staranno sognando i vostri amici pelosi.Scopri anche altri consigli utili sul nostro Pet Magazine!

FRONTPRO è un medicinale veterinario senza obbligo di prescrizione (SOP) che può essere consegnato solo dal farmacista. 
Leggere attentamente il foglio illustrativo. Non utilizzare nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane o con un peso inferiore a quello indicato per ogni confezione. 
L’uso scorretto può essere nocivo, chiedi consiglio al tuo veterinario. Aut. Pub. 45-VET-2023. 


Non utilizzare Frontline Tri-Act nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane o di peso inferiore a quello indicato per ogni confezione. 
Per i cani oltre i 10 kg di peso il medicinale veterinario non deve essere somministrato da donne in gravidanza o che sospettano di esserlo. 
Le donne in età fertile devono usare guanti quando lo manipolano. Non usare nei gatti e nei conigli.

Non utilizzare Frontline Combo Spot On Cani nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane e/o con un peso inferiore a quello indicato per ogni confezione. 
Non utilizzare Frontline Combo Spot On Gatti nei gattini di età inferiore alle 8 settimane e/o con un peso inferiore a 1 kg. Non utilizzare in furetti di età inferiore ai 6 mesi. 
Non utilizzare Frontline Combo Spot On Cani Gatti nei cuccioli e nei gattini di età inferiore alle 8 settimane e/o con un peso inferiore a quello indicato per ogni confezione. 
Non utilizzare Frontline Spray nei cuccioli e nei gattini di età inferiore a 2 giorni. Non usare nei conigli. 
SONO MEDICINALI VETERINARI, LEGGERE ATTENTAMENTE IL FOGLIO ILLUSTRATIVO. 
Tenere fuori dalla portata dei bambini e usare particolare attenzione finché il sito di applicazione non sia asciutto. 
L’uso scorretto può essere nocivo, chiedi consiglio al tuo veterinario. Aut. Pub. 19-VET-2024 

 

© Tutti i diritti riservati - Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A. - Via Vezza d'Oglio, 3 - 20139 Milano
Capitale Sociale: Euro 2.143.360,00 int. vers. Codice Fiscale e numero di Iscrizione al Registro Imprese Milano 00221300288 P.IVA 11284400154 REA n. 1453256 - PEC BIAHitalia@legalmail.it
Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento della C.H. Boehringer Sohn AG & Co.KG - Società con socio unico.