Parassiti del cane
Parassiti in casa
Parassiti del gatto

INTERVISTA A UNA PULCE

Potresti presentarti brevemente ai nostri lettori? 
Ciao a tutti, sono una pulce, potreste avermi già vista o aver incontrato alcune mie amiche in giro... Siamo davvero parecchie! Oltre a vivere in Italia, siamo stanziate in tutta Europa (una delle mie amiche più care vive in Francia): merito dell'ottimo clima e della grande presenza di animali domestici!

pulci
intervista ad una pulce

 

Potresti descriverti per i nostri lettori che non hanno ancora incontrato una pulce prima d'ora?
Certo, il mio corpo è di un bel colore marrone (almeno, stando a quanto dice mio marito!) e, come tutti gli adulti, ho fianchi appiattiti, perfetti per girovagare nel manto degli animali domestici. Ho anche un apparato boccale appositamente sviluppato per trafiggere la pelle del mio ospite e nutrirmi del suo sangue - che bontà! Ho l'acquolina in bocca al solo pensiero.

Grazie alle nostre zampe forti e possenti, siamo tra i più abili saltatori del mondo degli insetti. Ciò significa che possiamo facilmente balzare su un animale di passaggio, un uccello o persino sul tuo amico a quattro zampe, se si avventura nel nostro quartiere.
Per quanto riguarda le dimensioni, misuro 4 mm e sono la più lunga tra tutte le mie 25 sorelle - non che mi stia vantando, ci mancherebbe! Tuttavia, la lunghezza delle pulci può variare dagli 1 ai 6 mm, pertanto può essere difficile individuarci.

Qual è il tuo periodo dell'anno preferito?
Come tutte le pulci, adoro soprattutto il periodo tra la primavera e l'autunno, quando il clima è caldo e c'è molta umidità nell'aria. Dopo l'autunno, fa invece troppo freddo per sopravvivere all'aperto.

Durante i mesi invernali, amiamo rifugiarci nelle case dei nostri animali ospiti: i termosifoni e il riscaldamento a pavimento ci mantengono sane e al caldo.

I tappeti, le coperte e gli angoli caldi e bui di casa, ad esempio sotto i mobili, sono perfetti per crescere la nostra prole.

Quali sono i punti di ritrovo con le tue amiche zecche?
Puoi trovarci in moltissimi luoghi, anche all'interno della tua abitazione, in giardino e nel parco vicino casa. Le pulci adulte, come me, vivono sulla fauna selvatica, sugli uccelli e persino sui tuoi animali domestici. Al momento, alloggio su un adorabile bassotto gigante di nome Sophie, che è un ottimo ospite. La sua proprietaria la spazzola molto raramente e la stessa cagnolina non sembra curare troppo la propria igiene - così non rischio di essere rimossa o mangiata da un momento all'altro!

Si sentono spesso storie terrificanti riguardo pulci che hanno scelto gli ospiti sbagliati (specialmente alcuni gatti molto schizzinosi!), che si puliscono il pelo quotidianamente. Nel giro di una settimana, purtroppo, molte amiche finiscono in pasto al loro ospite. Fortunatamente per noi, difficilmente riescono a catturarci tutte! È questione di numeri.

Quanto tempo vivono le pulci?
Le pulci non hanno una vita molto lunga e, in media, sopravviviamo per 1-3 settimane sul nostro ospite, anche se si narra ci siano pulci che hanno vissuto per ben 160 giorni - spero di rientrare in questa categoria.

Una volta emerse dal nostro bozzolo come giovani adulte (un momento di grande orgoglio per ogni mamma pulce), abbiamo solo un paio di giorni per trovare il nostro primo pasto; in caso contrario, andiamo incontro a morte certa. Abbiamo bisogno di compiere pasti di sangue quotidiani per sopravvivere, quindi tendiamo a rimanere sullo stesso ospite per tutta la durata della nostra vita.

Cosa ti piace fare nel tempo libero?
Grazie al bassotto gigante Sophie, vivo un sacco di avventure, come passeggiate nel parco e talvolta anche picnic. L'altro giorno mi ha portata in un bar dove sono ammessi i cani (e anche le pulci). Dopo tutte le nostre peripezie, io e Sophie non aspettiamo altro che rannicchiarci ai piedi del letto della sua proprietaria - ah, che beatitudine!

Qual è il tuo cibo preferito?
Mangio solo una cosa, ovvero il sangue del mio ospite: è delizioso e mi fornisce tutto il nutrimento di cui ho bisogno. Per sopravvivere, devo compiere un pasto di sangue ogni giorno.

C'è qualcosa che non ti piace?
Tutte le pulci odiano gli antiparassitari, visto che alcuni ci uccidono entro 24 ore dal contatto: non c'è nemmeno il tempo di concedersi un ultimo pasto! Sono così felice che la proprietaria di Sophie non li abbia ancora scoperti!

Grazie per il tempo dedicatoci oggi; abbiamo imparato molto sulle pulci. Auguriamo a te e Sophie un buon rientro a casa!