Parassiti del cane
Parassiti del gatto

MALATTIA DI LYME: I SINTOMI NEL CANE E GATTO

Ogni estate, molti animali domestici vengono morsi dalle zecche mentre si divertono all’aperto. I morsi delle zecche non causano solo irritazione ma possono anche portare brutte infezioni, che possono trasmettere a persone e animali domestici attraverso la saliva del morso. Nella saliva della zecca è presente anche il batterio Borrelia, che può causare la malattia di Lyme negli esseri umani e negli animali domestici.

MALATTIA DI LYME: I SINTOMI NEL CANE E GATTO
MALATTIA DI LYME: I SINTOMI NEL CANE E GATTO

Cos’è la malattia di Lyme?

La malattia di Lyme, se non trattata, può essere pericolosa per la vita degli animali colpiti, quindi è fondamentale iniziare subito le cure. Tuttavia questo è più facile a dirsi che a farsi, in quanto la malattia di Lyme si presenta in molte forme e colpisce i singoli animali in modo diverso. Di conseguenza, alcuni animali mostreranno sintomi di poco conto mentre altri animali saranno debilitati da questa malattia e mostreranno gravi segni di malattia.

Per complicare ulteriormente le cose, non è raro che gli animali infettati inizino a mostrare segni di infezione solo dopo 4 settimane essere stati morsi da una zecca infetta. Questo si verifica perché i batteri rimangono spesso per un po’ di tempo nella pelle prima di penetrare nel corpo dell’animale e causare segni di una malattia sistemica.

La malattia di Lyme può essere trasmessa sia ai cani sia ai gatti?
Anche se la malattia di Lyme può colpire sia cani che gatti, i nostri amici felini sono più resistenti a quest’infezione e, di conseguenza, più capaci di combatterla. Ciò significa che i gatti colpiti mostrano raramente segni di malattia, a meno che non abbiano un sistema immunitario indebolito (ad esempio i gattini e i gatti anziani).

Quali sono i sintomi della malattia di Lyme negli animali domestici?
Il modo per trattare con successo la malattia di Lyme è individuarla il più presto possibile, il che può essere difficile dal momento che provoca sintomi vaghi e non specifici che variano in intensità da animale ad animale. 

Uno dei primi sintomi osservati dai proprietari di animali affetti dalla malattia di Lyme è che appaiono giù di corda e mogi. Altri sintomi includono una combinazione di questi segni: 

  • Febbre
  • Zoppia a uno o più arti
  • Riduzione dell’appetito o riluttanza a mangiare
  • Linfonodi ingrossati 

Inoltre, la malattia di Lyme può anche influenzare i reni, il cuore e il sistema nervoso.

Se pensi che il tuo animale domestico possa avere contratto la malattia di Lyme chiama subito il veterinario.

Come posso proteggere il mio animale domestico dalla malattia di Lyme?

Per tenere al sicuro il tuo cane o gatto dalla malattia di Lyme puoi seguire alcuni semplici consigli:

  • Esegui con regolarità trattamenti antizecche e antipulci tutto l'anno
  • Controlla il pelo del tuo animale ogni giorno durante l'estate, in particolare dopo le passeggiate e in vacanza
  • Se trovi delle zecche sul tuo animale rimuovile con lo strumento apposito, indossando i guanti per evitare morsi
  • Getta le zecche rimosse in una busta di plastica richiudibile, per impedire che si diffondano nell’ambiente o si attacchino alla tua pelle. 

Seguendo questi suggerimenti puoi evitare che la malattia di Lyme colpisca il tuo amico a quattro zampe e si diffonda, permettendovi di vivere un’estate spensierata!

Vuoi sapere di più sulle zecche? Clicca qui.